sabato, 21 aprile 2018

Categoria » Gare

In sette giorni nella storia del KARATE ITALIANO targato FIJLKAM

IMG-20180416-WA0029.jpg

Il percorso dei nostri Campioni Christian Toni e Ahmed El Sharaby, entrambi atleti del Domar S.C.,  inizia una settimana fa’. Sabato 7 Aprile il nostro Capitano Christian conquista ad Halle (Germania), nella gara test pre Assoluto, due meritatissime medaglie di BRONZO nei +84kg e nell’Open all’Arawaza CUP, mentre Ahmed a Riccione conquista un bell’ARGENTO all’open d’Italia. Poi l’apoteosi è avvenuta sabato 14 Aprile ad OSTIA quando Christian, dopo 5 incontri perfetti, si laurea CAMPIONE ITALIANO ASSOLUTO DEI PESI MASSIMI, mentre Ahmed dopo aver disputato 7 incontri perdendone solo uno contro il Pluri Campione Mondiale Luigi Busa’, conquista una splendida medaglia di BRONZO. Ora la parola passa al nostro tecnico responsabile delle nostre Squadre Agonistiche oltre ad essere il Responsabile della Nazionale Universitaria FIJLKAM “La soddisfazione nel vedere due miei atleti salire su quel podio non ha eguali. Inizio con Ahmed che dopo aver passato un periodo della sua vita molto oscuro è riuscito a reagire come solo un Campione del suo calibro sa fare. Infatti nonostante la costante pressione al quale era sottoposto per un rientro su un palcoscenico così importante, è riuscito a mantenere la concentrazione con una condotta di gara a dir poco entusiasmante e sono orgoglioso di comunicare a tutti che il Giaguaro is BACK. Ora il mio pensiero volge a Christian, un ragazzo che ha fatto della CONTINUITÀ e PERSEVERANZA il suo motto. Dopo aver vinto  ben 7 medaglie in 9 anni ai Campionati Italiani Assoluti individuali ha continuato a perseguire il suo sogno più grande, portarsi a casa il Titolo Assoluto e questa volta c’è riuscito. Tutt’oggi è il nostro atleta più blasonato con ben 11 medaglie agli assoluti di cui 2 d’ORO una a squadre e questa individuale. Credo che il duro lavoro somministrato ai miei ragazzi li abbia pienamente ripagati, ma nello  stesso momento in cui parlo di loro  il mio sguardo è rivolto al futuro, soprattutto ai miei atleti che oggi festeggiano i loro paladini con il sogno di poter diventare come loro!!!! Quindi da domani… testa bassa e lavorare convinti che con il sacrificio e la continuità presto o tardi i sogni si avverano!!!! Un plauso va anche a Lorenzo Mereu, uscito al terzo turno,  Valerio Arcangeli e a Gaia Magionami che hanno onorato questa fantastica competizione”

 


Una buona prestazione non basta

IMG-20180317-WA0002.jpg

Si sono svolte il 17 Marzo 2017 le finali dei Campionati Italiani juniores FIJLKAM.

I nostri finalisti Edoardo Mercuri, Francesco Nobili e Lorenzo Mereu hanno ben figurato ma non è bastato per entrate in zona medaglia.

Tutti e tre hanno mostrato carattere in ogni singolo incontro ma a parità di livello è mancato il guizzo decisivo.

Sicuramente una buona prestazione ma c’è ancora tanto da lavorare!!!